Chirurgia muco gengivale


Anche le gengive influenzano l’estetica del sorriso
title

La chirurgia parodontale si occupa anche di estetica, cioè di correggere i danni gengivali (recessioni) o i difetti gengivali del sorriso (sorriso gengivale), geneticamente riscontrabili in alcuni individui.

Una recessione gengivale (l’abbassamento del margine gengivale con scopertura del tessuto radicolare in aree visibili crea danni estetici oltre che dentali. Ma lo stesso si può dire per il suo difetto contrario: l’eccesso di esposizione gengivale al sorriso (Gummy Smile), quando cioè le gengive coprono troppo il dente e quest’ultimo appare troppo corto e sproporzionato in termini di dimensioni.

Questi diversi quadri clinici, caratterizzati da eccesso o difetto gengivale, sono correggibili con la chirurgia muco gengivale: la gengiva può essere traslata o rimossa in maniera indolore col laser o col bisturi, ricreando l’armonia tra le diverse componenti del sorriso: denti, parabole gengivali e gengive.