Faccette


Tecniche non invasive per l’estetica dei denti
title

Le faccette sono sottilissime lamine in ceramica (come delle lenti a acontatto) che vengono realizzate su misura applicate in maniera definitiva mediante tecnica adesiva.

È un trattamento di elevata valenza estetica, che coinvolge solamente i denti anteriori allo scopo di correggere difetti di forma, colore e dimensione, con l’obiettivo di ripristinare le correte proporzioni dentali e restituire al volto un sorriso armonioso e luminoso.

Il dente viene preparato asportando un piccolo spessore di smalto dentale; la parte rimossa non comporta alcun danno alla polpa del dente. L’esiguo spessore della ceramica (circa 0,5 mm) conferisce al rivestimento quella semi-trasparenza naturale che ha fatto il successo di questo restauro. Infatti, lo speciale effetto “lente a contatto” lo rende invisibile allo sguardo e il risultato è estremamente naturale.

Le faccette sono in grado di risolvere svariati problemi non solo estetici:

  • Macchie dello smalto permanenti non eliminabili con tecniche di sbiancamento
  • Spazi neri fra i denti o correggere la forma di denti con anomalie
  • Denti mal posizionati, disallineati o affollati
  • Denti usurati (per es. in situazioni di bruxismo)
  • Denti abrasi a causa di sostanze erosive (bevande acide, reflusso gastroesofageo).

Grazie alle tecniche più innovative le faccette hanno una forte resistenza all’abrasione e un’elevata stabilità del colore e il rischio di frattura è probabilmente inferiore a quello delle corone in metallo ceramica o in ceramica integrale.

Ci avvaliamo delle più moderne tecniche di adesione tra la ceramica e lo smalto dentale per ottenere un risultato funzionale ed estetico eccezionale in grado di riprodurre il colore, la forma e la translucenza degli elementi naturali.