Odontoiatria infantile


Uno sviluppo armonico della bocca comincia dall’infanzia
title

La pedodonzia, cioè l’odontoiatria infantile, si occupa dell'odontoiatria rivolta ai bambini, con particolare attenzione alla prevenzione delle lesioni cariose. Gli odontoiatri e le igieniste del Centro Niradent potranno fornire preziosi consigli ai genitori: corretta dieta, applicazioni di fluoro, sigillature dei solchi e non ultima la ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti, che si traduce nell’accettazione da parte dei bimbi di sottoporsi senza paura alle eventuali terapie necessarie.

La dentatura da latte è temporanea e costituita da 20 denti: per ogni arcata vi sono 4 incisivi (denti anteriori), 2 canini e 4 molari. I denti decidui (cioè che vengono sostituiti) sono simili ai permanenti, sono composti da una corona (parte emergente) e da una o più radici a seconda del dente, che servono a dare stabilità durante la masticazione.

Dai 5 anni e mezzo inizia il riassorbimento delle radici che in seguito scompaiono. Il dente acquista mobilità sino a quando, con il completo riassorbimento, cade favorendo l’eruzione di quello permanente. Il primo dente permanente spunta verso i 6-7 anni, si tratta di un molare che erompe posteriormente al secondo molare da latte. Attenzione: poiché non sostituisce altri denti viene spesso confuso con un dente da latte e non riceve sempre le attenzioni adeguate alla sua importanza (spazzolamento e accurato controllo della carie).

Consigliamo di far visitare il bambino dal pedodontista al compimento di un anno. Lo scopo della visita è di informare correttamente i genitori sulle più opportune misure di igiene orale per il bambino e di intercettare le abitudini viziate che, nel tempo, possono provocare o peggiorare malattie della bocca e dei denti. A questa età, le “cattive abitudini” sono ad esempio l’uso di ciucci dalla forma o dalle dimensioni errate o la somministrazione di sostanze zuccherate per pacificare il bambino.

Si consigliano visite periodiche all’incirca una volta l’anno, con il duplice scopo di monitorare lo sviluppo armonico della bocca e dei denti e di creare un rapporto di fiducia e collaborazione con il pedodontista. Per il bambino è molto spesso traumatico fare la conoscenza del dentista durante una emergenza in corso quale un trauma o il mal di denti.

Eventuali denti da latte cariati devono assolutamente essere curati, perché devono durare fino al momento in cui fisiologicamente verranno sostituiti. Se a causa di traumi o carie i denti da latte vengono persi precocemente, è molte volte necessaria l’applicazione di apparecchi per mantenere lo spazio; potrebbero altrimenti crearsi probabili complicazioni nell’eruzione dei denti permanenti.

Siamo particolarmente esperti nell’ortodonzia infantile e nel mettere i bimbi a loro agio, e ci prenderemo cura della bocca dei vostri figli con tutta la nostra professionalità e attenzione.